Gentile o Scortese

La Gentilezza può essere qualcosa di più profondo che dire “per favore” e “grazie”. Alle volte, quando le azioni vengono fraintese, può generarsi confusione. Come possiamo mostrarci gentili? Come possiamo fare in modo che le nostre buone intenzioni verso gli altri siano chiare?

Obiettivo

Questo esercizio ci sollecita ad esplorare come uno stesso gesto può apparire gentile o scortese a seconda del contesto e dell’intenzione.

Materiali

Istruzioni

  1. Scegli qualcuno o tutti tra i suggerimenti (elencati sotto) che pensi siano più importanti da mettere in pratica.
  2. La persona che estrae il foglietto risponderà alla domanda: “quando hai sperimentato questo come una gentilezza?” Un’altra persona risponderà: “quando hai sperimentato questo come una scortesia?” Se non si ha un’esperienza personale con la situazione suggerita, è possibile inventare un esempio!
  3. Continuare fino ad esaurimento dei foglietti. Quindi, conversare rispondendo alle domande di discussione.

Scegline uno:
Dire a qualcuno cosa ha sbagliato| Dire “hai ferito i miei sentimento quando…” |
Ridere | Abbracciare qualcuno | Complimentarsi | Dire “no” | Dire “sì”| Fermare
qualcuno | Aiutare qualcuno | Scherzare

Per esempio: Si estrae “scherzare”. La persona che l’ha estratto potrà dire: “La scorsa settimana a pranzo, Paolo scherzava su quanto i miei disegni fossero stupidi, e questo è stato scortese”. L’altra persona potrebbe dire: “Ieri, mentre mi sentivo triste, Anna ha iniziato a scherzare con me per farmi sentire meglio, e questo è stato per me gentile”.

Punti di Discussione

  • Cosa rende qualcosa gentile o meno? Come sappiamo se qualcun altro è stato gentile o meno? Come saprai se tu sei stato gentile o meno?
  • Quali sono alcune cose importanti da ricordare dell’essere gentile?
  • Quand’è stata una volta in cui volevi essere gentile, ma il tuo gesto è risultato scortese ? Cosa faresti di diverso se potessi tornare indietro?
  • Ora che hai approfondito il concetto di gentilezza, come puoi condividere la tua esperienza con gli altri?

Estensione

Scrivi la tua personale storia “Kind World-Mondo gentile” – raccontando un episodio in cui, nella tua vita o in quella di qualcun altro, l’essere semplicemente gentile ha fatto una grande differenza.

Autore/Credito

Patty Freedman
0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

About this activity…

Età:

SDG:

Dimensioni del gruppo:

La Zona EQ:

Durata:

5-10 minuti

Video Dimostrativo: